Conosciamo più o meno tutti l’albo d’oro del campionato italiano di calcio e dei titoli vinti dalle relative squadre:
Juve 37 (35 riconosciuti); Milan 18; Inter 17 (18 r.); Genoa 9; Pro Vercelli, Bologna e Torino 7; Roma 3; Fiorentina, Lazio e Napoli 2, etc.

Ma qual è la storia dei secondi posti?
Chi è che comanda questa classifica? E come sarebbe cambiato l’albo d’oro ufficiale se alcune di queste seconde classificate avessero vinto?

Vediamo in ordine chi sono i club che più volte sono arrivati secondi, considerando la Serie A a girone unico, istituita nel 1929/30.

Juve prima con 17 secondi posti. Strano.
Poi al pari Inter, Milan e Roma per 14 volte;
Napoli 8;
Fiorentina e Torino 5;
Bologna e Lazio 3;
e per finire 8 squadre una volta per club.

La Fiorentina detiene un record davvero poco invidiabile: è la squadra che è arrivata seconda più volte consecutive, 4 volte tra il ’57 e il ’60. Due volte contro il Milan, due contro la Juve.
La Roma, come salta facilmente all’occhio, è la squadra messa peggio se consideriamo il rapporto tra primi e secondi posti. Al contrario di Milan e Inter che bene o male hanno vinto 18/17 campionati, bilanciando quindi il loro rendimento, la Roma con 3 soli campionati vinti e 14 secondi posti è la regina dei perdenti. Con tutto il rispetto. Diciamo che vive un po’ la nostra stessa maledizione in Champions League.
Per quanto riguarda il Napoli, gli 8 piazzamenti al secondo posto sono per il 50% dell’era De Laurentiis, in quanto ha ottenuto 4 volte il secondo posto dal 2013 a oggi; segno che il lavoro del presidente non è da buttare se si considera la storia del club. 5 volte è arrivato secondo dopo la Juve, 2 volte dopo il Milan, 1 dopo l’Inter.
La Juve prima del 1930 arrivò seconda per altre 3 volte. In totale, quindi, ha ottenuto 37 scudetti e 20 secondi posti. 57 volte protagonista.

Non differisce di molto la storia dei terzi posti:
Milan 16 volte;
Inter 14;
Napoli 10;
Juventus 9;
Lazio e Roma 7;
Fiorentina e Torino 6;
Bologna 3;
Parma e Udinese 2,
Cinque club 1.
Aspettando ovviamente la fine di questo campionato, con Atalanta, Inter e Milan a giocarsi il terzo scalino del podio nell’ultima giornata.

Si chiude la stagione, finisce un altro campionato.
Chi guadagnerà per prima la seconda stella tra Milan e Inter?
Arriverà prima la Juve a 40 scudetti?
Riusciranno Roma e Napoli a vincere uno scudetto nei prossimi anni? Quanti anni ancora ci vorranno per raggiungere il Torino e il Bologna a 7 scudetti?

Chi vivrà vedrà pure questo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...