Un mese fa circa, pubblicai un tweet un po’ polemico in cui, con un pizzico di arroganza, mi domandavo: sono l’unico a pensare che le nostre uniche vere rivali dovrebbero essere le pretendenti alla vittoria della Champions?
Il mio voler sminuire l’Inter non era assolutamente casuale.

Puntiamo all’Europa, al mondo, sotto tutti i punti di vista: vittorie in campo e fuori. Coppe, tournée, merchandising, social. Vogliamo dominare nel mondo. Guardo al Real e sbavo pensando alle loro 13 Coppe Campioni/Champions League. Provo invidia, oltre che ammirazione. Poi Barcellona, Bayern Monaco più le big della Premier, sono queste le “mie” rivali.
Più o meno era questo il contenuto di quel tweet.

Come tutti ho vissuto fortemente la rivalità con l’Inter nel pre e nel post Calciopoli, soprattutto nel post, quando siamo ritornati in A, quando noi eravamo a pezzi e loro intanto festeggiavano i campionati che avremmo vinto noi. Con Ibrahimovic e chissà chi altri. Perché li avremmo vinti noi.
Nel 2019/20, dopo 8 scudetti consecutivi, non ho problemi ad ammettere che di questa partita mi importa relativamente. La nostra avversaria di questi anni è stata il Napoli, dell’Inter non c’è traccia. Poco più di una comparsa. Mai una volta sul podio in questi 8 anni di vittorie, se escludiamo l’anno scorso a pari merito con l’Atalanta. E capirai.
Ok, nel calcio c’è lo sfottò, c’è il bar, ci sono i colleghi al lavoro e va benissimo. Tutto quello che volete. Tutti i trofei sono importanti e nessuno mi sentirà mai dire il contrario. Ora, siamo nettamente davanti per campionati e Coppe Italia. Abbiamo il DOPPIO degli scudetti dell’Inter (e del Milan), uno in più uno in meno non mi interessa, penso quindi che sia arrivato il momento di scalare un’altra classifica. Una volta per tutte! Mi sono rotto di avere le stesse Coppe/Champions League del Nottingham Forest, del Benfica e del Porto.
Vincere non è importante, è l’unica cosa che conta. Anche in Europa.

Inter-Juve. Ci risiamo. Conte alla prima contro la sua ex… Non dovrebbe importarci!
La mia è chiaramente una provocazione. Ma è rivolta ad entrambe le tifoserie.
Agli interisti dico che non mi spreco a considerare rivale chi non compete con i miei stessi obbiettivi. Fiorentina, Torino, Milan… Siete lì.
È una provocazione appunto e non ho problemi ad ammettere che invece siete l’unica in Italia che in futuro può darci fastidio seriamente. Molto più del Napoli, perché conosco Marotta, conosco Conte, anche troppo bene, e perché avete un numero di potenziali tifosi in Asia grazie alla proprietà cinese che può davvero rilanciarvi.
Più il progetto stadio che sembra andare nella direzione attesa.

È una provocazione anche per chi è juventino. Sì perché, continuo a provocarvi, vi ripeto il discorso di prima. Abbiamo il doppio degli scudetti dell’Inter, ma le stesse Champions del Nottingham.
Non sono ossessionato dal campionato. Sono ossessionato dalla Champions! Ad ognuno la sua “malattia”.
Certo, c’è Antonio Conte. L’unico vero stimolo di questo campionato. Lo era anche Ancelotti l’anno scorso. A me sinceramente di battere questo Conte, così lagnoso e cupo, non so quanto gusto mi darebbe.

Ricordatevi che è stato lui che è andato via. E noi abbiamo continuato a vincere.
È lui che ha dovuto tingere il bianco di azzurro per continuare ad allenare.
È lui che ha dovuto rinnegare il 5 maggio, è lui che ogni volta che va in conferenza stampa ha il “terrore” per le domande che potrebbero fargli, perché sa benissimo che domande scomode sul suo passato non mancheranno. E ne arriveranno sempre di più. Sempre di più.
È lui che ha rinunciato a tutto.
È lui che deve sempre giustificarsi e giustificare.
È lui che non riesce a saltare con i tifosi dell’Inter ed è sempre lui che non riuscirà a godersi un bel c**** di niente. Anche se vincerà!

Quindi a noi che ce ne importa? Che si vinca che si perda…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...