Cosa non convince di questa Juve

Verona-Juventus 2-1. Cosa non mi convince di questa Juve, al di là della sconfitta.

1) Come si può pretendere pressing e baricentro alto se giochi con 3 attaccanti che non pressano?
Passa Ronaldo per ovvi motivi, ma gli altri due per forza di cose devono essere INTEGRI e fare il loro dovere.
Higuain scoppia dopo 30 minuti, Costa va a rallentatore. Non tenta più un dribbling, uno scatto. E si fa male lo stesso. Che il centrocampo vada in tilt è il minimo.
Gli unici due che fisicamente possono dare qualcosa sono Dybala e Bernardeschi. Il che la dice lunga sui nostri problemi.
Ad ogni modo, ripartirei dai due che finora hanno realizzato più gol, vale a dire Cristiano e Paulo.

2) Una problematica giustamente fatta notare da Sarri in conferenza: La rosa non è costruita per un modulo unico, non abbiamo coppie nello stesso ruolo. In base alle condizioni e alla disponibilità dei singoli bisogna adottare le soluzioni…
Ineccepibile. Palese. Lo diciamo da mesi. 433 dipendenti da Douglas, 4312 dipendenti da Ramsey. Tutta la nostra stagione passa da questi due giocatori. Il che, di nuovo, la dice lunga sui nostri problemi.
Ma guai a criticare Paratici, altrimenti si passa per dei cattivoni. Non che Sarri non abbia colpe. Rivedi punto 1 oppure il prossimo.

3) Che razza di senso ha un 433 che nulla ha che vedere con il 433, ma che di fatto è un 442 fatto male con Rabiot sacrificato a sinistra? Nessun senso (tanto vale metterci Berna).
Se per Sarri Ronaldo è più una punta che un esterno allora non può fare il 433. Si decidesse una volta per tutte.
E ritorniamo a Paratici: non abbiamo esterni a sufficienza per il 442, non abbiamo ricambi per il 433, non abbiamo un trequartista per il 4312!
Inter e Lazio viaggiano spedite prima di tutto perché hanno una loro identità, hanno scelto chi essere. Noi siamo ancora al “progetto”. Aspettando l’illuminazione.

4) Da non dimenticare la questione anagrafica. Discorso lungo, vi rimando all’articolo se vi interessa: Un incubo ricorrente: gli over30!

5) Importante è anche l’aspetto psicologico. Mentale. Perché questa squadra gioca sotto ritmo per 70-75 minuti, quasi tutte le partite? Poi, con l’acqua alla gola (vedi contro il Napoli) si sveglia e prova a recuperare le partita? Stimoli che dopo 8 scudetti non ci sono più? Forse.
Magari la testa è più all’Europa? Può anche darsi. Il Real negli ultimi anni ha vinto più Champions che campionati. Oh, io ci metterei la firma ma… oggi non riesco proprio a immaginare questa squadra campione d’Europa. Motivo, rivedi punto 4 (ovviamente, spero di sbagliarmi).
Un aspetto da non sottovalutare è il modo in cui prendiamo gol: 23 reti subite in campionato, la metà da polli. Qui la colpa è dei giocatori. Mani di Bonucci e rigore, mani di de Ligt e rigori; tacco inutile di Bentancur contro il Verona, assist di Sandro contro la Samp (a Caprari), papera di Buffon contro il Sassuolo, incertezza di Szczesny contro il Brescia, colpi assurdi di Danilo (del Bologna) e Veloso all’andata, rimonta estiva contro il Napoli e via dicendo. Prima che gli avversari, forse dobbiamo temere noi stessi.
Non ne farei comunque un dramma. L’anno scorso la classifica delle migliori difese in A è stata la seguente: Juve 30, Inter 33, Napoli e Milan 36, Torino 37, Atalanta e Lazio 46.

6) Ci sarebbe anche un ultimo aspetto, giusto per non farci mancare niente: la sfiga. Due legni della Juve contro il Verona, due del Milan contro l’Inter. Da un possibile +6 a un aggancio in vetta. Come si dice? La fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo. Ridiamoci su.

Conclusioni? Nessuna. Siamo a febbraio, alti e bassi ci sono sempre stati. Nessun capro espiatorio (a che serve?), tutti più o meno hanno delle colpe. Persino Dybala, gira e rigira ce lo mettono sempre in mezzo: “Ha tirato troppo alto!”
Sorvoliamo.
Io mi auguro solo che la dirigenza vada incontro alle esigenze di Sarri, sempre ammesso che Sarri sia veramente l’allenatore che vogliono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...