La ricerca dello Stile incantato

Quanto volte sentiamo parlare di stile Juve…

«Di stile Juventus parlano gli altri, non noi.» (Gianni Agnelli)

«Lo Stile Juventus è comportarsi come in famiglia, con educazione e grande rispetto reciproco. Queste due cose sono alla base dello stile Juve…» (Roberto Bettega)

Credo non ci sia bisogno di aggiungere chissà cosa. Ogni tifoso juventino sa perfettamente di cosa parliamo. Almeno dovrebbe.

Prendo spunto dal Club di Caressa e vi propongo la Top5 Horror degli insulti rivolti a Dybala, considerando solo le ultime ore.
Dalla quinta posizione alla prima:

5° “Io, vero estimatore di Dybala, sapendo cosa potrebbe fare mi incazzo vedendolo giocare peggio di Diego Ribas e lo insulto…”

4° “Dybala non merita la maglia numero 10. Esci dal club in inverno, amante dei soldi. Merda!”

3° “Dybala se deve mettere minuti nelle gambe può andare con le Juventus Women tanto il cerchietto ce l’ha…”

2° “Piano con i paragoni con le women: Girelli e Bonansea hanno le palle quadrate, per dire. Preferisco non pensare che oggi avremmo Lukaku anziché patatino.”

1° posto, senza discussione alcuna, “Meglio Ronaldo col covid che Dybala con le mestruazioni…”

Pare siano ossessionati dai genitali di Dybala. Chissà come mai.
Riporto solo la frase, senza nomi e link ai tweet per eleganza. Questione di stile!

Come ha fatto notare un tifoso: “Nel 2020 usare il femminile per insultare un calciatore, o più in generale una persona… La vostra visione del mondo e della vita è ancora più retriva e imbarazzante della vostra visione del calcio, e questo dice tutto!”

C’è chi usa parole ancora più squallide, ma sorvoliamo.

Lungi da me fare il moralista o quello che distribuisce patenti qua e là. Mi starei sulle palle da solo. Sono il primo a giustificare i commenti live, gli sfoghi. Io stesso mi faccio prendere dall’emotività. È umano.
Ma una cosa è la reazione a caldo, l’incazzatura che poi ti passa; un’altra è l’ossessione. L’odio. Tra tifo e malattia c’è differenza!

La cosa divertente è che questi qua, l’anno scorso, si sono improvvisati sommelier dello stile in riferimento a Sarri. Seriamente, questi qua! “Preferisco perdere con Pirlo che vincere con Sarri…” E Boniperti muto!
Come si dice, il bue che dà del cornuto all’asino.

Bonus speciale per chi, sorpresa-sorpresa, ha scoperto solo ieri che Ronaldo è più forte di Dybala. Pazzesco!
“La differenza tra un buon giocatore senza palle e un fenomeno che trascina la squadra e risolve le partite…”
Torniamo sempre ai genitali di Dybala. Mi chiedo di nuovo come mai.

Vietato anche difendere: Sei un fanboy!
Seriamente? Siamo tifosi. Quindi fan. Quale cazzo sarebbe la differenza?
Spiegatemelo vi prego!

Definizioni Treccani:

1 tifoso: Entusiasta, appassionato per un genere di sport, acceso sostenitore di una squadra sportiva o di un atleta; spesso sostantivato: i t. della squadra locale; […] Per estens., che, o chi, manifesta entusiasmo e viva, talora fanatica, ammirazione per attori, cantanti o altre persone di grande notorietà…
2 fan: Ammiratore fanatico, tifoso, patito di qualcuno o di qualche cosa: i fans della Ferrari, della musica jazz; le fans dei Beatles.

Mistero! Ma tifare non vuol dire anche sostenere? Supportare? Soprattutto nei momenti di difficoltà.

Nota: avrei potuto scrivere lo stesso identico articolo parlando di Bernardeschi, non sarebbe cambiato nulla.

«Lo stile Juventus è un modo di vivere, di comportarsi, di ragionare…» (Giampiero Boniperti)
Cosa che, diciamolo, manca a tanti tifosi.

Una risposta a "La ricerca dello Stile incantato"

  1. Ciao Marco. A me Dybala piace, tant’è vero che è uno dei “numeri 10” della copertina del mio libro (in cui c’è anche CR7, se non ci fosse il marketing suppongo che il 10 sarebbe stato lui). Ma è un giocatore particolare: nessuno sa come farlo giocare (e non ha avuto delle capre, come allenatori), non è costante nell’arco della stagione e a volte neanche nell’arco della partita. E’ sicuramente bianconero, nel senso che è un giocatore non mediocre, o sfodera prestazioni eccezionali o corricchia per il campo. Io lo terrei tutta la vita, ma con Ronaldo in campo è difficile trovargli una collocazione, perchè io lo farei giocare esattamente nella stessa posizione, e comunque più avanti. Boh, per me resterà sempre un 9 e mezzo, come direbbe l’Avvocato.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...